sabato 12 gennaio 2013

Spezzatino di carne e patate

Ciao amiche e amici,
come state ? Eccoci giunti al weekend e finalmente un pò di riposo....era ora dopo una settimana bella piena di impegni !
Ora godiamoci questo weekend in tranquillità...oggi sembra un sabato abbastanza tranquillo e mi accingo a scrivere questo post, altrimenti non trovo mai il tempo !
L'altra sera a cena ho preparato uno squisito spezzatino di carne e patate secondo la ricetta di mia suocera ed è venuto veramente buonissimo .
Mia suocera è una bravissima cuoca e sà cucinare benissimo qualsiasi cosa ! Anche mia nonna cucina (ora pochissimo, perchè è anziana) fà giusto qualche sughetto al pomodoro per farla stare attiva, però non hai mai fatto lo spezzatino...quindi ho detto a mia suocera se me lo imparava ed eccolo qui !
Un profumino di carne e di pomodoro si spargeva per casa e si sentiva fin giù le scale ! Ah, era veramente soave e non vi dico che gusto...ci siamo mangiati tutto...se fosse stato possibile pure la pentola....eheheheh...
Ora non mi resta che postarvi la mia ricetta con la mia versione...


 INGREDIENTI:

- 1 Kg di carne bovina (polpa di vitello),
-  1 carota,
- 1 cipolla,
- 1/2 kg di piselli surgelati,
- 3-4 cucchiai di olio e.v.o,
- 1/2 passata di pomodoro,
- bicchiere di vino bianco,
- 1 kg di patate,
- sale q.b.,
- 1 costa di sedano 

PREPARAZIONE:

Per preparare lo spezzatino di vitello con patate tagliate a pezzi la polpa di vitello  (pezzi da circa 4 cm), poi mondate e tritate finemente la cipolla , la carota (3) e il sedano, per preparare il soffritto. Prendete una casseruola capiente e versate l’olio,  quindi ponete a soffriggere le verdure per circa 10 minuti a fuoco dolce  . Quando il soffritto è pronto e la cipolla è diventata trasparente, aggiungete la carne  e fate cuocere il tutto finché la polpa di vitello non si sarà rosolata su tutti i lati (mescolate spesso per non farla attaccare). Aggiungete ora un bicchiere di vino e farlo sfumare e lasciatelo sobbollire a fuoco molto basso, coprendo la pentola con un coperchio, finché la carne non sarà tenera (ci vorrà circa 1 ora e mezza). Verso metà cottura aggiungete 3-4 cucchiai di passata di pomodoro e aggiustate di sale ; se lo spezzatino dovesse asciugare troppo, aggiungete altro vino .
Nel frattempo lavate, pelate e tagliate a pezzi le patate ( io le ho sbollentate leggermente) , quindi unitele alla carne mezz’ora prima del termine della cottura ; dopo 15 minuti dall'aggiunta delle patate aggiungete anche i piselli , mescolando con cura . Terminata la cottura della carne e delle patate , controllate la sapidità dello spezzatino di vitello con patate e servitelo ben caldo, accompagnandolo con delle fragranti fette di pane.



 

11 commenti:

  1. Anche a me piace molto! ...un bel g+ te lo meriti tutto!!!
    a presto!
    bianca

    RispondiElimina
  2. Per me questo è il SECONDO...con 'sto tempo poi!!!
    Baci baci e buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Eccomi, ti seguo se ti va passa da me! ciao Silvia

    RispondiElimina
  4. Fa veramente venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  5. buonissimo questo spezzatino complimentissimi io lo adoro

    RispondiElimina
  6. ma che bel piatto!
    mi sono unita ai tuoi lettori !
    se ti va passa a trovarmi...
    ti aspetto
    ciao
    tizi
    http://laspianatoia12.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. questo è proprio un piattino da provare....buono!!!!!!!!!!!!!Mi autoinvito a pranzo da te...........

    RispondiElimina
  8. Lo spezzatino è buonissimo, io però non posso metterci i piselli perchè il mio maritino dice che se li mangia viene il terremoto.
    A presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...