venerdì 15 febbraio 2013

Rifatte senza glutine: Minicrumble di banane

Ciao amiche e amici,
come và ? Da poco è finito il carnevale...anche se mi ero riproposta di preparare qualcos'altro per il periodo,ma come sapete il tempo è tiranno e quindi non ne ho avuto !
Oggi però ci ritroviamo con il consueto appuntamento con le RIFATTE SENZA GLUTINE...e questo mese in programma c'è il Minicrumble alle banane !
A dire il vero io non l'avevo mai fatto e così ho provato a fare questo nuovo entusiasmante esperimento...anche se il crumble non mi si è abbrostolito a dovere, non so cosa sia andato storto...oh...in ogni caso erano buonissime e sono stata spazzolate in un battibaleno da tutta la famiglia...un pò meno da me, che non amo particolarmente la banana, ma non perchè non sia buona, soltanto per il fatto che non riesco a digerirla...però ne ho assaggiato un pezzettino ed era buonissimo !
Con l'occasione ho provato per la prima volta la frolla con le sole farine naturali del mitico blog Un cuore di farina senza glutine di Olga e Manu .
Non avevo mai provato questo mix con lo Gomma di xantano perchè non ero mai riuscita a trovarlo dalle mie parti...poi un giorno parlando su fb con un'amica...mi propose di inviarmelo lei e così finalmente con l'aiiuto di questa polverina magica, sono riuscita a fare questa frolla !
L'ho trovata molto diversa dalle altre e perfettamente stendibile...cotta non si sbriciola come le normali farine senza glutine dietoterapeutiche...solo che dovrò centillinarla...anche perchè ora cercherò di trovarla dalle mie parti, per non far scomodare di nuovo la mia amica,anche se è stata gentilissima !
Bhè ora che vi ho raccontato un pò la storia,passiamo alla ricetta e questo mese siamo a casa di Marcella e del suo blog Celiaca per amore con il Minicrumble di banane !
E ora passiamo alla mia versione...



INGREDIENTI:

- pastafrolla con le seguenti dosi con il Mix di farine naturali per crostate e biscotti,
-  300 gr di mix per crostate e biscotti,
- 2 tuorli + 1 uovo intero (grandi),
- 100 g di zucchero,
- 100 g di burro,
- 1/2 cucchiaino di lievito per dolci (da Prontuario Aic),
RIPIENO

- 3 banane,
- 3 cucchiai di zucchero,
- 1 cucchiaio di cannella,
- pinoli (3 o 4 per minicrumble),
- succo di limone

CRUMBLE

- 1 bicchiere di farina gf,
- 1 bicchiere di zucchero,
- 50 grammi di burro,
- 2 cucchiai di cannella

PROCEDIMENTO:

Ho preparato la pastafrolla, e ho preparato negli stampini per crostatine delle minibasi, su cui ho aggiunto un cucchiaio di banane a pezzetti ( precedentemente marinate con succo di limone e zucchero), e qualche pinolo.
Per il CRUMBLE, ho sciolto in un pentolino il burro a fuoco bassissimo, ho aggiunto la farina, lo zucchero e la cannella. Bisogna mescolare continuamente, finchè non si formano dei molliconi (crumbles, appunto) di composto. Ho tolto il composto dal fuoco e l’ho lavorato con una forchetta per far diventare i ‘molliconi’ delle mollichine (deve diventare tipo pangrattato), e con quelle ho ricoperto i minicrumbles.
Li ho cotti 15 minuti nel forno ventilato preriscaldato a 180 gradi…..e intanto ne ho preparato altri senza pasta frolla sotto (sono o non sono a dieta!!! eheheh), mischiando mele e banane (il risultato qua sotto), ma sempre ricoperte di crumble.



Vi aspettiamo per il prossimo 15 marzo con la prossima Rifatta...qui vi lascio il banner da prelevare






25 commenti:

  1. sono molti belli questi crumble

    meno male che sei riuscita a trovare lo xantano, lo vendono anche on-line

    grazie e buona giornata Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rifatte...sono felice che vi piacciono ! :-)

      Elimina
  2. Neanche io l'avevo mai fatto, ma è piaciuto a tutti!!!Un bacino e ci vediamo il prox 15....:=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a casa è piaciuto a tutti,figurati se rifiutano il dolce ! Solo io non riesco a digerire le banane...un bacione !

      Elimina
  3. Belli i tuoi tortini ma interessante anche il passo-passo fotografico, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella...quando ho tempo mi piace fare il passo passo ! Buona giornata anche a te ! :-)

      Elimina
  4. Roberta, ma che belle crostatine! anche lo stampo è davvero carinissimo! Io ho ripiegato su una farina deitoterapica. Con la farina di riso faccio sempre pasticci!
    A presto, Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ellen,io è la prima volta che uso questo mix,anche perchè ho dovuto fare una fatica per trovarlo...ora dovrò centillinarlo ! Un bacione ! :-)

      Elimina
  5. troppo carini questi crumble

    leggo che sei rimasta soddisfatta dallo xantano

    buona giornata

    RispondiElimina
  6. anche senza glutine si riescono a fare cose mooooooooolto buone!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie Vale, detto da te è un onore...sì lo xantano mi è piaciuto molto e la frolla si lavora molto bene ! Spettaculerrrr !!! Un bacione ! :-)

    RispondiElimina
  8. Oh Brava Roby! Son proprio contenta, e non ti preoccupare per lo xantano che in qualche modo te lo riprocuriamo ;)

    RispondiElimina
  9. complimenti..anch'io non sono riuscita a trovare lo xantano e per questo ho optato per il classico crumble senza base di frolla... dovrò cercarlo meglio!...alla prossima! ciao elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente Elena...questa frolla è con lo xantano...

      Elimina
  10. Mai provato un crumble: ho il terrore che le mie briciole diventino piccoli massi... ma a te è venuto benissimo, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non è proprio venuto perfetto,però è buono !

      Elimina
  11. Evviva!! Un'altra conquista del Crumble!!! Grazie per avermi rifatta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Marcella, di averci regalato questa fantastica ricetta...:-)

      Elimina
  12. Brava Roby! Crostatine meravigliose e golose. La prossima volta ti aspetto a casuccia mia :-D Buon fine settimana ♥

    RispondiElimina
  13. ciao, neanche io ho trovato lo xantano, dovrò cercarlo on line, a presto

    RispondiElimina
  14. Veramente è il contrario...ho preparato questa frolla proprio con lo xantano e qui spiego la storia della mia impresa per trovarlo ! A presto !

    RispondiElimina
  15. BELLE DA VEDERE E SICURAMENTE GOLOSISSIME DA MANGIARE........UN BACINO...........

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...